mercoledì 4 marzo 2015

Pancia piatta e maniglie dell'amore: ti svelo tutti i segreti

Les poignees d'amour: un suono bellissimo, una poesia in tre parole, per indicare qualcosa che cerchiamo di combattere tutta la vita.
Le maniglie dell'amore.

Perchè la femminilità sarà pure curvy, ma la ciccetta sui fianchi fa più simpatia che pensiero impuro.
La verità è che tutte sogniamo un ventre piatto, addominali scolpiti per mostrare l'ombelico del mondo e una silhouette bella e armoniosa.
Sogno? Utopia?
Possiamo farcela ragazze, ora vi spiego cosa fare per dire adieu a les poignees d'amour:

1. mai saltare il pranzo, o rischiamo di far alzare i livelli di cortisolo che, si sa, provoca accumuli di grassi addominale. Gli esperti consigliano tre/quattro pasti al giorno da consumare a circa tre, quattro ore di distanza.

2. dormire: cerchiamo di rispettare i ritmo circadiano, il che significa dormire di notte e non di giorno! Chi non riposa abbastanza rischia di assumere più zuccheri e cibi grassi, a causa degli alti livelli di cortisolo che inducono a ingerire cibi più sostanziosi


3. bere meno alcool. Vino & co aumentano lo stoccaggio dei grassi, se assunti in grosse quantità, e di nuovo la storia del cortisolo.

4. esercizi mirati:addominali come non ci fosse un domani, sdraiate a terra, facciamo aderire bene la schiena al pavimento, spingendo la schiena verso il basso, stendiamo le braccia lungo il corpo, piedi a martello, pieghiamoci a 90 gradi e via: su, giù, su, giù.

5. Azione d'urto: ragazze mie, inutile tergiversare. Se seguendo tutti i punti ancora facciamo fatica a smaltire quei fastidiosi rotolini, o se la pigrizia prende il sopravvento, non ci resta che provare un trattamento professionale.
La parola chiave è EDP, ElettroDermoPorazione: un metodo che aiuta le sostanze che ci servono a sciogliere i grassi a penetrare negli strati più profondi.
E non è tutto: la combinazione del trattamento con EDP e il siero Lipotre è una bomba, equivalente a una faticosissima seduta in palestra.
Il Lipotre, un complesso di aminoacidi, diventerà il nostro migliore amico, distruggendo e sciogliendo i grassi delle cellule adipose, aiutando a bruciare più velocemente, e riducendo le dimensioni del grasso localizzato.

Già dopo il primo trattamento potremo notare i risultati sulla nostra pelle. Incredibili.

Vuoi provare anche tu?
Per conoscere il centro Exa a te più vicino e dichiarare guerra alle maniglie dell'amore, mandami una mail : valentina@exaestetica.com


2 commenti:

The Beautiful Essence ha detto...

A quante cose bisognerebbe stare attenti, non so se ce la posso fare ;-)
Baci
Lorena

Valentina Giustozzi ha detto...

si tratta semplicemente di adottare uno stile di vita un pò più sano, ecco. Magari iniziando da un passo alla volta!