mercoledì 8 gennaio 2014

Non tutti sanno che puoi depurarti..... divertendoti!!

Questo è decisamente il periodo dell'anno in cui sentiamo di più il bisogno di depurarci e liberarci dalle tossine accumulate durante le feste.
Ma spesso, nell'immaginario collettivo, pensare a depurarsi evoca nella mente un'immagine triste e un pò depressa, fatta di diete ferree, sacrifici e rinunce.
Non stavolta.
Oggi leggerai alcuni consigli che ti permetteranno di arrivare al tuo obiettivo senza scoraggiarti e, soprattutto, divertendoti!!

Vediamo come :

1. Come per tutti gli obiettivi che vogliamo raggiungere nella vita, il punto di partenza è la ricerca della motivazione. Perchè vogliamo depurarci? Per perdere qualche chilo, o per recuperare le energie perdute in modo naturale, per migliorare la nostra relazione col cibo, rafforzare il sistema immunitario? Cercare la tua motivazione personale aiuta ad impegnarti al meglio per raggiungere il tuo obiettivo.
2. In base alla quantità di tossine accumulate, gli effetti del detox possono variare: sbalzi d'umore, mal di testa o fastidi alle articolazioni. Il nostro organismo deve fare un super-lavoro per liberarsi dalle scorie. E noi possiamo aiutarlo grazie all'idratazione, che faciliterà il processo. Bere molta acqua aiuta a depurarsi e migliora il funzionamento dei reni. Acqua e limone o tisane sono perfette per la depurazione.
3. Depurarsi sarà più divertente se riuscirete a coinvolgere un'altra persona a seguire lo stesso percorso, ad esempio il partner, un familiare, un amico o un'amica. L'unione fa la forza e essere in due permette di supportarsi l'un l'altro nei momenti in cui si vorrebbe mollare. Insieme sarà più semplice fissare degli obiettivi e raggiungere il successo sperato.
4. Prendersi cura di sé e coccolarsi è una delle chiavi di successo durante una dieta detox. Premiarsi fa bene per festeggiare i risultati raggiunti e per stimolare una maggiore forza d'animo. Renderà l'esperienza più piacevole e vorrete ripeterla ad ogni stagione. Massaggiate o fatevi massaggiare, nutrite la pelle con l'Argan Oil, dalle proprietà idratanti e antiossidanti, strofinate il corpo con un asciugamano caldo e dedicatevi allo yoga per rilassarvi.
5. I periodi di detox possono essere molto brevi o estendersi fino a una/due settimane, in base al tipo di trattamento prescelto. Durante le varie fasi di questa esperienza, il corpo è alla ricerca di un nuovo equilibrio e di alimenti che possano nutrirlo e purificarlo allo stesso tempo. Potrete seguire le preferenze del vostro corpo per scegliere gli alimenti migliori presenti nel programma che avete deciso di seguire.
6. Tenere un diario permette di focalizzarsi sugli obiettivi e di segnalare i successi raggiunti nel seguire il proprio programma. Riempire una pagina o una tabella con il proprio schema detox diventerà un rituale piacevole all'inizio e alla fine della giornata. Permette di raccogliere i risultati già ottenuti e di focalizzarsi sulle proprie emozioni e sui passi da compiere il giorno seguente.



7. Scegliere frutta e verdura cruda non solo è importante per depurare l'organismo, ma contribuisce a rendere più allegri i propri piatti. La ricchezza di fibre della frutta e della verdura cruda favorisce la depurazione dell'organismo e l'eliminazione delle tossine. Gli antiossidanti e le vitamine presenti negli alimenti crudi vi regaleranno un aspetto splendente in poco tempo. Recupererete energia e vi sentirete meglio.
8. Approfittate di questo periodo per ricordarvi di apprezzare tutte le piccole cose belle della vita. Ciò vi aiuterà a ridurre i livelli di stress. Respirate profondamente, con il diaframma, e focalizzatevi proprio sul respiro per liberare la mente dai pensieri negativi che potrebbero presentarsi. La respirazione profonda calma la mente e aiuta l'organismo a liberarsi dalle tossine. Potrete dedicarvi anche alla meditazione, per ritrovare la calma e ricaricarvi.
9.  Non dimenticate di trascorrere del tempo a diretto contatto con la natura. Immergersi nel verde anche per breve tempo è fondamentale per sentirsi carichi di energia. Quindi ricordate di fare una passeggiata al parco almeno due volte alla settimana e magari di trascorrere del tempo camminando in un bosco durante il weekend. Quando siamo stressati, il nostro organismo tende a formare radicali liberi, che possono essere considerati delle vere e proprie tossine. La natura ci aiuta a ridurre lo stress e a liberare l'organismo dalle scorie indesiderate.


10. Fare movimento è fondamentale per aiutare l'organismo a depurarsi. Sarete facilitati se sceglierete le forme di attività fisica che vi divertono di più, a partire dalla corsa dolce, dalle lunghe camminate, fino al nuoto o agli spostamenti in bicicletta. Il movimento incoraggia la sudorazione, uno dei meccanismi principali che permette al nostro corpo di liberarsi dalle tossine. L'attività fisica, inoltre, aiuta a bruciare i grassi, in cui il nostro corpo tende ad accumulare tossine, promuovendo nello stesso tempo un migliore funzionamento del sistema linfatico per l'espulsione dei liquidi in eccesso. 

2 commenti:

Giulia Cataldi ha detto...

Ciao Valentina, che bella scoperta il tuo blog! Complimenti, scrivi in modo interessante di cose interessanti :)

Valentina Giustozzi ha detto...

grazie della visita Giulia! teniamoci in contatto, anche a me piace molto come scrivi :)