mercoledì 3 settembre 2014

Bad Beauty Day: come rimediare a una giornata storta.

Brutta sorpresa al risveglio stamattina?
Ti senti stanca, assonnata, occhi pesanti, pelle spenta?
Capita. Giornate come questa capitano.
Magari hai fatto tardi ieri sera, qualche drink di troppo, cena pesante, litigata col boyfriend, o più semplicemente il ciclo, che ogni mese ci regala un dolce risveglio con occhi gonfi, cerchio alla testa e pelle secca!

Capita a tutte le donne.
E se la solidarietà femminile ci consola ma non ci aiuta,  non ci arrendiamo.
Ecco tutti i tips per raddrizzare con sieri, maschere&co una giornata storta!

1. Beviamoci su.
E non per dimenticare la nostra faccia di stamattina. Parliamo di idratazione, quindi di acqua.
Spesso infatti è sufficiente reidratare la giusta quantità di acqua per ridare colorito a un viso spento e stanco. Il primo passo da fare è quindi bere a stomaco vuoto un bel bicchiere d'acqua, magari tiepida con l'aggiunta del succo di limone, ha un effetto diuretico, quindi ottimo per sgonfiare, aiuta la digestione e rafforza il sistema immunitario. Non sarà il massimo ma il risultato è garantito.



2. Mix and Match
Se la pelle è secca, opaca e tira, forse oggi la crema da sola non è sufficiente. Proviamo quindi a muoverci per strati: mettiamo prima della crema un velo di siero Acquaris Serum, un prodotto più ricco di principi attivi che penetra velocemente integrando le sostanze nutrienti e supportando l'attività della crema. Seguiamo questa routine fino a quando la pelle non riappare luminosa e rimpolpata.



3.  No panic.
Quando ci svegliamo con la faccia che cade letteralmente a pezzi, la tentazione è di ricorrere al correttore, ma attenzione: illuminanti & co possono essere armi a  doppio taglio. Limitiamoci a coprire e correggere solo le aree che realmente lo richiedono, come l'angolo interno dell'occhio e i piccoli segni come i brufoletti. Applichiamo prima un velo di Eyes Contour che allevia il gonfiore e la stanchezza degli occhi e illumina lo sguardo.
Lasciamo perdere almeno per oggi il contouring: la disperazione infatti è nemica del buon senso.


4. Effetto Bonne Minne
Per avere un aspetto sano immediato, l'ideale è una maschera ossigenante. Una sferzata di energia che migliora immediatamente l'aspetto. Passiamo al make up: meglio evitare i prodotti in polvere e puntare su quelli in crema.
Daremo l'impressione di aver dormito per dieci ore filate.. più o meno...

2 commenti:

The Beautiful Essence ha detto...

Grazie per i preziosi consigli!
Baci
Lorena

Valentina Giustozzi ha detto...

grazie a te per la visita cara :)